Vorrei conoscere tutte le normative che riguardano la resistenza al fuoco di edifici e tetti in legno.

Enrico Damoni, PC (Commerciante / Agente legno): Vorrei conoscere tutte le normative che riguardano la resistenza al fuoco di edifici e tetti in legno.

ELVEZIO MASSACCESI, PG (Ingegnere): STRUTTURA IN LEGNO ESISTENTE TRATTAMENTI E/O PROTEZIONE AI FINI DELLA RESISTENZA AL FUOCO E/O PROTEZIONE DALL'AZIONE DEL FUOCO NORMATIVA DI RIFERIMENTO

ultimo aggiornamento
10.10.2014 (14.06.2010)
Nr.: 10599


Risposta team esperti Ing. Roberto Tomasi:

Le nozioni base e l'introduzione al calcolo delle strutture di legno in condizioni di incendio sono riportate all'interno del prontuario n. 7 di Promolegno.

Nei riferimenti si trovano queste indicazioni riguardo alle norme tecniche, alle leggi ed ai decreti relativamente alla strutture di legno in condizioni di incendio.

Norme tecniche:

Uni En 13501:2005 – Classificazione al fuoco dei prodotti e degli elementi da costruzione – Parte 1: Classificazione in base ai risultati delle prove di reazione al fuoco

Uni En 13823:2005 – Prove di reazione al fuoco dei prodotti da costruzione – Prodotti da costruzione esclusi i pavimenti esposti a un attacco termico prodotto da un singolo oggetto in combustione

Uni En 1995-1-2:2005 Eurocodice 5 – Progettazione delle strutture di legno – Parte 1-2: Regole generali – Progettazione strutturale contro l’incendio – Structural fire design.

Uni En 1365-3:2002 Prove di resistenza al fuoco per elementi portanti – Travi

Uni Env 13381-7:2002 Metodi di prova per la determinazione del contributo alla resistenza al fuoco
di elementi strutturali – Protezione applicata ad elementi di legno

Uni En 1363-1:2001 – Prove di resistenza al fuoco – Requisiti generali

Uni En 1634-1:2001 Prove di resistenza al fuoco per porte ed elementi di chiusura – Porte e chiusure
resistenti al fuoco

Uni En 1363-2:2001 Prove di resistenza al fuoco – Procedure alternative e aggiuntive

Uni En 1363-1-:2001 Prove di resistenza al fuoco –Requisiti generali

à–norm b 3800-4, Brandverhalten v. Baustoffen und Bauteilen – Bauteile: Einreihung in die
Brandwiderstandsklassen, 2000

Cnr 192:1999. Progettazione di costruzioni resistenti al fuoco. Bollettino ufficiale – Norme
tecniche, anno XXXIII

Uni-vv.f. 9504:1989 – Procedimento analitico per valutare la resistenza al fuoco degli elementi
costruttivi di legno

Uni-vv.f. 9504:1989 Procedimento analitico per valutare la resistenza al fuoco degli elementi
costruttivi di legno

Iso⁄ dis International Organization for Standardization, (1968, 1975) 1995. Fire Resistance Tests
of Elements of Building Construction – Part 1: General Requirements, iso Recommendation R834

Leggi e decreti

Decreto Ministeriale 15 marzo 2005 – Reazione fuoco classificazione europea Requisiti di reazione
al fuoco dei prodotti da costruzione installati in attività  disciplinate da specifiche disposizioni tecniche di prevenzione incendi in base al sistema di classificazione europeo (pubblicato nella Gazzetta Ufficiale italiana n. 73 del 30 marzo 2005).

Decreto Ministeriale 10 marzo 2005 – Classi di Reazione al fuoco per i prodotti da costruzione da
impiegarsi nelle opere per le quali e’ prescritto il requisito della sicurezza in caso d’incendio. (pubblicato nella Gazzetta Ufficiale italiana n. 73 del 30 marzo 2005)

Decreto Ministeriale del 21 giugno 2004, Norme tecniche e procedurali per la classificazione di
resistenza al fuoco ed omologazione di parte ed altri elementi di chiusura. (pubblicato nella Gazzetta Ufficiale italiana n. 155 del 5 luglio 2004)

Decreto Ministeriale del 3 settembre 2001 Modifiche ed integrazioni al decreto 26 giugno 1984
concernente classificazione di reazione al fuoco ed omologazione dei materiali ai fini della prevenzione incendi.

Decreto Ministero dell’Interno 14 dicembre 1993, Norme tecniche e procedurali per la classificazione di resistenza al fuoco ed omologazione di porte ed altri elementi di chiusura

Decreto Ministeriale 6 marzo 1992: »Norme tecniche e procedurali per la classificazione di reazione
al fuoco ed omologazione dei prodotti vernicianti ignifughi applicati su materiali legnosi«

Decreto Ministero dell’Interno N° 48 del 26 giugno 1984 Classificazione di reazione al fuoco
ed omologazione dei materiali ai fini della prevenzione incendi

Circolare 52 del 20-11-1982 estensione della validità  della circ. 91⁄ 61 ad altri materiali.

Circolare 91 del 14 settembre 1961 (»Norme di sicurezza per la protezione contro il fuoco dei fabbricati a struttura in acciaio destinati ad uso civile«)

Decreto 16 febbraio 2007 Classificazione di resistenza al fuoco di prodotti ed elementi
costruttivi di opere da costruzione

Decreto 9 marzo 2007 (gu n. 74 del 29-3-2007- Suppl. Ordinario n.87) Prestazioni di resistenza al
fuoco delle costruzioni nelle attività  soggette al controllo del Corpo nazionale dei vigili del fuoco


La mia domanda alla redazione...

Servizio gratuito di informazione tecnica. Condizioni del servizio.