Vorrei dei chiarimenti sulle verifiche al fuoco di un sistema legno-connessione.

Sergio Marinelli, BZ (Ingegnere): Verifiche al fuoco di un sistema legno-connessione. In Italia abbiamo delle richieste R/REI che arrivano fino a 90 e 120 minuti. Dal punto di vista del legno si puo sovradimensionare la sezione per ottenere la resistenza richiesta.
Per la verifica delle connessioni metalliche, il campo di applicazione definito dall'Eurocodice 5 arriva sino al massimo di 60 minuti.
Avendo una richiesta di R120, con struttura non rivestita da materiale protettivo, con quali regole si possono verificare la connessioni metalliche? Bisogna avere informazioni sperimentali?

ultimo aggiornamento
03.03.2014 (18.02.2014)
Nr.: 15384


Risposta team esperti Ing. Andrea Bernasconi:

È corretto affermare che la normativa EN1995-1-2 tratta la protezione al fuoco del legno tramite metodi semplificati fino a 60'. Non esclude pero la possibilità  di procedere con procedure piö avanzate e approfondite anche oltre questi limiti. Cio vale sia per le sezioni di legno che per gli altri elementi strutturali, quali per esempio i collegamenti. La letteratura scientifica sta cominciando ad occuparsi anche di questo tema dei collegamenti e della loro effettiva resistenza al fuoco in modo piuttosto dettagliato.

 

Senza mettere in discussione le richieste e le prescrizioni di determinati valori di resistenza al fuoco, che possono essere piö che corretti e giustificati in funzione delle circostanze in cui devono essere applicati, ci sembra lecito porre la domanda sull'effettiva opportunità  di impiegare una struttura in legno non rivestita laddove la resistenza al fuoco richiede una prestazione di 120'. 


La mia domanda alla redazione...

Servizio gratuito di informazione tecnica. Condizioni del servizio.