Vorrei progettare una parete portante in Xlam con rivestimento esterno in mattoni pieni. Potete fornirmi qualche consiglio?

anonimo: Vorrei progettare una parete portante in Xlam con rivestimento esterno in mattoni pieni. Dai post presenti nel sito mi sembra di capire che adottare la stratigrafia parete portante in Xlam - isolante termico - rivestimento in mattoni sia difficoltoso in quanto, per lo spessore del mattone (5 cm), sarebbe più opportuno addossarlo direttamente alla parete in Xlam. Se non volessi utilizzare dei falsi rivestimenti con spessore ridotto, l'alternativa sarebbe unicamente quella di prevedere un isolamento interno?

ultimo aggiornamento
22.10.2016 (13.07.2016)
Nr.: 17497


Risposta team esperti Ing. Alessandro Prada:

Soluzioni di questo tipo sono più diffuse nel mondo anglossasone. Il punto debole nell’applicazione italiana riguarda soprattutto gli aspetti statici (ed in particolar modo sisimici). Le modalità di ancoraggio della parete in laterizio alla struttura portante e il comportamento sismico dell’unione risultano due aspetti delicati. Inoltre gli ancoraggi andrebbero inevitabilmente ad interrompere l’isolante, creando i cosidetti ponti termici minori, con un conseguente peggioramento del comportamento energetico


La mia domanda alla redazione...

Servizio gratuito di informazione tecnica. Condizioni del servizio.